Parco Nazionale d’Abruzzo – LAGO DI BARREA 

Il Parco Nazionale d’Abruzzo è tra i luoghi più incontaminati dell’Appennino, in questo ambiente naturale e selvaggio si trova il Lago di Barrea su cui affacciano tre deliziosi borghi: Barrea, Villetta Barrea e Civitella Alfedena.

Il lago è un bacino artificiale realizzato nel 1950, mediante lo sbarramento del fiume Sangro, ha una lunghezza di circa 5 km e una larghezza media di 500 m.

Alberi nel Lago di Barrea
Vegetazione nel Lago di Barrea

COME RAGGIUNGERE IL LAGO DI BARREA

Per arrivare al lago dovete dirigervi verso il comune di Villetta Barrea. Dal Lazio ci si arriva attraverso il valico di Forca d’Acero e l’omonima Strada Statale 509 passando per Opi. Dall’Abruzzo si può arrivare dalla Marsica orientale, ad esempio, utilizzando l’uscita di Pescina dell’A25, oppure dal Basso Sangro attraverso la Strada statale 83 Marsicana che attraversa il Parco Nazionale d’Abruzzo da nord a sud-est.

La strada tocca anche altri centri turistici oltre a Villetta Barrea, come Pescasseroli, Opi, Civitella Alfedena e Alfedena.

Panorama del Lago di Barrea

DESCRIZIONE DEL LAGO DI BARREA

Durante tutto l’anno è un luogo ideale per vivere in armonia con la natura incontaminata in un ambiente salubre e suggestivo. Una delle sue caratteristiche è la grande presenza di avifauna, sul lago, infatti, potrete ammirare innumerevoli specie animali, come per esempio: gallinelle d’acqua, martin pescatori, aironi, garzette, germani, e molte altre, secondo le stagioni. Lungo le sponde del lago ci sono percorsi pedonali e ciclabili, per chi vuole fare un po’ di moto è possibile trovare panchine, aree di sosta e diversi punti ristoro, anche con piccole spiagge attrezzate, ottimi luoghi per fare il bagno, prendere il sole o fare un giro in pedalò.

Chiosco Lago di Barrea

Il luogo ideale per chi non ha tempo o voglia di raggiungere il litorale marittimo e vuole gustarsi, dalla fresca vallata montana, un’estate mite, ricca di verde e di magnifici panorami acquatici. Non c’è luogo più indicato di questo lago per godere di un soggiorno lontano dallo smog cittadino, dove si può prendere il sole camminando su un prato verde stando a contatto con un ambiente naturale.

QUANDO ANDARE SUL LAGO DI BARREA

Tutte le stagioni sono buone per una visita al lago di Barrea e ognuna a modo suo è sempre speciale.

La strada statale che porta al lago, passa all’interno di diversi paesini, fino ad arrivare a Barrea, dove scendendo verso il lago, disegna un’ampia curva che si affaccia su di esso, da questo punto e lungo le principali strade del paese si gode di un panorama sempre emozionante, vuoi con il sole d’estate, nei tramonti autunnali o sotto la neve invernale!

Acqua Cristallina Lago di Barrea
Spiaggia Lago di Barrea
2020-05-05T20:36:39+00:00

INVIA L'ARTICOLO AI TUOI COMPAGNI DI VIAGGIO ►

Scrivi un commento

Torna in cima